Se stai leggendo questo post probabilmente è perché ti stai affacciando al mondo della vendita online tramite Amazon. Sia che tu sia un azienda che voglia espandere il suo mercato, o che tu sia un lavoratore dipendente che voglia trovare una forma di reddito alternativa, sei nel posto giusto! In questo articolo ti spiegherò cos’è Amazon FBA e come funziona.

Amazon FBA, acronimo che sta per “fulfilled by Amazon”, non è altro che l’insieme dei servizi di logistica e gestione che Amazon mette a disposizione dei propri “venditori” (utenti privati e aziende) per vendere prodotti all’interno del marketplace Amazon in modo semplice e senza la necessità di dovere gestire un proprio magazzino fisico e un servizio di spedizione per la vendita dei prodotti in Italia e in tutti quei paesi dove è presente Amazon.


In poche parole, un venditore registrato in Amazon può inviare i prodotti che intende vendere direttamente al magazzino Amazon, che si occuperà di immagazzinare, vendere e spedire i prodotti agli utenti finali per conto tuo.


Sembra facile no?! In realtà non è così semplice come sembra e sia che tu sia un imprenditore avviato o uno “sbarbatello” alle prime armi nel commercio dovrai studiare attentamente e pianificare ogni singola azione da intraprendere per evitare brutte sorprese o peggio delle ingenti perdite.

In questo Blog cercherò di mostrarti quali sono le principali strategie utilizzate dai venditori professionali Amazon FBA per raggiungere risultati eccellenti e come primeggiare nei ranking di visualizzazione

Ma procediamo a piccoli passi.

PERCHÉ USARE LA LOGISTICA AMAZON?


Ci sono diversi motivi per cui è conveniente utilizzare la logistica di Amazon, ma bisogna tenere in considerazione anche alcuni aspetti non vantaggiosi. Diversamente dall’approccio FBM (fulfilled by merchant) in cui Amazon viene utilizzata dal venditore come un classico marketplace e la logistica è a suo carico, nella vendita FBA tutta la fase di logistica, spedizione e customer care viene delegata ad Amazon.

Cerchiamo di elencare i principali PRO e CONTRO:

PRO

  1. NESSUN MAGAZZINO – Questo ovviamente è l’aspetto più importante! Per vendere, anche grandi quantità di prodotti, non avrai bisogno di nessuna struttura fisica, attrezzature, magazzinieri e molto altro. Farà tutto Amazon tramite i suoi servizi di logistica e ti chiederà in cambio un extra costo per la gestione.
  2. MAGGIORE VISIBILITÀ – Tutti i prodotti venduti tramite la logistica Amazon godono di maggiore visibilità ed è molto più probabile che vengano mostrati in testa ai risultati di ricerca di Amazon e questo comporta ovviamente un numero maggiore di vendite.
  3. OTTIENI L’ETICHETTA “PRIME” – Tutti i prodotti venduti tramite logistica Amazon godono della famosissima etichetta “Prime” per la consegna rapida, e come sai bene, tutti gli utenti fidelizzati Amazon preferiscono prodotti che godono della consegna rapida Prime. Questo ti permetterà di aumentare il volume di vendita.
  4. OTTIENI LA “BUY BOX” – Tutti i prodotti venduti tramite logistica Amazon hanno maggiori probabilità di ottenere la “Buy Box”. Se ottieni la Buy Box, significa che i tuoi prodotti vengono visualizzati nel pulsante “Aggiungi al carrello” sulla pagina prodotto.
  5. VENDI IN TUTTA EUROPA E NEL MONDO – Tutti i venditori Amazon FBA hanno la possibilità di vendere, oltre che in Italia, anche in Europa e nel resto del mondo.

CONTRO

  1. COSTI DI PACKAGING E SPEDIZIONE – Per usare la logistica di Amazon dovrai pagare un extra costo oltre alla commissione di vendita. Questa commissione varia molto in funzione al volume del prodotto che vuoi vendere ed è bene che fai una attenta analisi della marginalità residua tra il totale costi FBA e il prezzo di vendita dettato dal mercato o potrai perdere tanti soldi.
  2. COSTI NASCOSTI – Come vedremo in altri articoli, non basta inserire il prodotto su Amazon per vedere “schizzare” le vendite, per iniziare a vendere efficacemente su Amazon è necessario pianificare una ottimale e attenta strategia di “lancio prodotto” che, come vedremo, comporterà costi aggiuntivi da considerare nel nostro “business plan”.
  3. PERDIAMO IL CONTATTO CON IL NOSTRO PUBBLICO – “Di fatto” utilizzando la logistica di Amazon è come se voi vendeste ad Amazon ed Amazon vendesse ai suoi clienti. Per ogni vendita non riceverete infatti nessun feedback dal marketplace relativamente ai dati geografici e ai contatti dei vostri clienti. Sarà quindi impossibile pianificare delle campagne di follow up del cliente per generare vendite ricorsive o per farli migrare verso il vostro e-commerce.
  4. OCCHIO AI COMPETITOR – Immagina di trovare il prodotto perfetto, importarlo dalla Cina, lanciarlo su Amazon e iniziare a fatturare migliaia di euro al mese di vendite. Un giorno vi svegliate e scoprite che un vostro “competitor” (azienda o privato) ha importato dalla Cina lo stesso prodotto in quantità superiore e soprattutto ad un prezzo inferiore…cosa succederà? Le vostre vendite andranno giù di colpo! È importante quindi capire come difendersi da questa evenienza.

A mio personale parere Amazon FBA rappresenta una grande opportunità per quelli che vogliono iniziare ad approcciare il mondo delle vendite senza grandi capitali (budget minimo suggerito 500 euro).

Bisogna comunque stare estremamente attenti nella selezione dei prodotti, nel lancio e nella pianificazione del business plan al fine di evitare sgradevoli sorprese o peggio perdere quello che si era investito.

Ho scritto per te delle guide passo-passo che ti aiuteranno a vendere online grazie alla logistica di Amazon:

Se vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti sulle migliori tecniche di vendita online tramite Amazon FBA non esitare a iscroiverti alla nostra newsletter!

Inizio modulo

Impara le migliori tecniche per dominare il business della vendita online!

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sulle migliori tecniche ti vendi ta e di acquisto!

Non preoccupart, nessuno spam ma come sempre solo i migliori contenuti! E puoi cancellarti quando vuoi!

Fine modulo

Sellerbay è un luogo di ricerca e confronto, se vuoi farmi una domanda o vuoi suggerirmi cosa migliorare in questa guida scrivimi a giuseppe@sellerbay.it


Giuseppe Martorana
Giuseppe Martorana

Sono un bucaniere delle vendite Amazon, blogger, sognatore e padre premuroso. Amo tutto quello che riguarda la crescita personale e le strategie di vendita e acquisto on-line e off-line. Ho iniziato a scrivere questo blog per aiutare tutti quelli che come me vogliono vendere online e raggiungere l’indipendenza finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato