In questo articolo ti spiegherò passo dopo passo come aprire il tuo primo negozio E-commerce con Shopify e iniziare a vendere subito online.

Quindi leggi fino in fondo per scoprire quanto è semplice iniziare a vendere online!

Ma prima di iniziare con la nostra guida è importante capire bene cos’è Shopify e come funziona.

Cos’è Shopify e come funziona

Shopify è un software online che ti permette di configurare un tuo E-commerce per la vendita di prodotti o servizi in tutto il mondo in pochissimo tempo.

Con Shopify non avrai bisogno di acquistare un hosting o di appoggiarti ad un programmatore per la realizzazione del tuo E-commerce.

Tutto quello che dovrai fare è semplicemente pagare un piccolo canone mensile che include tutta la gestione della piattaforma, configurare il tuo store grazie all’interfaccia molto intuitiva ed iniziare a vendere.

Tutto qui!


Quanto costa Shopify?

Una delle domande che ti starai facendo è: quanto costa Shopify?

Shopify differentemente dalle piattaforme E-commerce tradizionali che prevedono un importante costo di installazione e configurazione dello store (in alcuni casi anche decine di migliaia di euro) e un canone mese per l’hosting e maintenance richiede un canone mensile e una commissione sulle vendite.

A questo link i dettagli su costi e funzioni (QUI).

Il canone mensile è fisso in funzione del tipo di piano acquistato.

Non preoccuparti fra poco ti spiegherò anche la differenza tra i vari piani.

La commissione sulle vendite è paragonabili alla commissione applicata dai più comuni servizi di pagamento per gli E-commerce standard e anche in questo caso varia in funzione del piano di abbonamento scelto.

Per alcuni queste cifre possono sembrare alte ma personalmente ho realizzati diversi E-commerce con diverse piattaforme (woocommerce, prestashop, magento) e ti assicuro che il costo di gestione per questo tipo di piattaforme può essere ben maggiore dei costi di Shopify.

Quale piano Shopify conviene utilizzare e che differenza c’è tra i vari piani di abbonamento?

Arrivati fin qui ti starai chiedendo sicuramente quale piano Shopify conviene utilizzare per avviare il tuo primo E-commerce.

Per rispondere a questa domanda dobbiamo capire prima quali sono le differenze tra i tre piani offerti da Shopify.

Come hai visto dalle precedenti immagini i tre piani di abbonamento principali di Shopify si chiamano “Basic Shopify“, “Shopify” e “Advanced Shopify“.

Il piano “Basic Shopify” è stato pensato per tutti quelli che come te sono in fase di “start-up” e non hanno ancora un business avviato.

Questo piano integra tutte le funzioni principali di Shopify e ti permette di partire senza pensieri con un costo mensile molto basso.

A differenza degli altri due piani però non integra le funzioni di reportistica avanzata, che ti permettono di analizzare in modo completo i report sull’andamento del tuo business, e la gestione multi-lingua del tuo E-commerce.

Quindi il piano “Basic Shopify” è da preferire quando stai partendo con un nuovo business e non hai ancora un flusso di cassa certo soprattutto nei primi mesi e se sei certo di vendere in un solo paese (es. Italia).

Il piano “Shopify” è il primo piano dei tre pacchetti che integra praticamente tutte le funzioni necessarie a scalare un E-commerce su scala mondiale.

Integra infatti la gestione multi lingua dello store e un sistema di reportistica avanzata per tracciare le performance dello store. Inoltre questo piano ha delle commissioni sulle transazioni più basse rispetto al piano “Basic”.

Il piano “Sopify” è sicuramente da consigliare a chi ha un business già avviato e necessita di reportistica avanzata e/o a chi vuole vendere in più paesi con lingue diverse contemporaneamente.

Il piano “Advanced Shopify” è invece necessario a tutti quei grandi E-commerce che vogliono migrare a Shopify.

Il piano Advanced oltre ad avere dei server che gestiscono la piattaforma molto più performanti integra un sistema di gestione automatico delle tariffe di spedizione integrato con tutti i principali corrieri. Presenta inoltre le commissioni di transazione più basse tra i tre piani.

Se sei alle prime armi ti suggerisco quindi di partire con il piano “Basic Shopify” e quando avrai completato lo start-up migrare al piano “Shopify”.

Ora che hai scelto quale piano Shopify acquistare andiamo al sodo e vediamo come aprire il tuo primo E-commerce!

Come faccio in pratica ad aprire il mio primo E-commerce con shopify?


Aprire un account Shopify

Per aprire un account Shopify la prima cosa da fare è andare sulla home di shopify https://it.shopify.com/ e cliccare sul tasto in alto a destra “Inizia”.

Apparirà un pop-up in cui potrai inserire ma tua mail con la quale accederai al tuo E-commerce, una password di sicurezza e il nome che vorrai dare al tuo store.

Ti verrà poi chiesto di compilare alcuni dettagli sulla tua attività.

Clicca sul tasto “Entra nel negozio” ed il tuo primo E-commerce con Shopify è attivo!

La prima schermata che ti verrà mostrata sarà una breve guida che ti permetterà di completare la configurazione del tuo negozio.

Ti verrà chiesto di inserire il tuo primo prodotto, personalizzare il tema del tuo E-commerce, impostare i metodi di pagamento e le tariffe di spedizione.

Ho preparato un articolo per ognuna di queste azioni da compiere per configurare il tuo E-commerce. Li troverai tutti all’interno del Blog di Sellerbay.

Non preoccuparti se hai ancora dei dubbi è normale. Scrivimi pure un commento o una mail a giuseppe@sellerbay.it.


Giuseppe Martorana
Giuseppe Martorana

Sono un bucaniere delle vendite Amazon, blogger, sognatore e padre premuroso. Amo tutto quello che riguarda la crescita personale e le strategie di vendita e acquisto on-line e off-line. Ho iniziato a scrivere questo blog per aiutare tutti quelli che come me vogliono vendere online e raggiungere l’indipendenza finanziaria.

    1 Response to "Come Aprire un Negozio E-commerce Shopify e iniziare a vendere online!"

    • Giuseppe Martorana Giuseppe Martorana

      Cosa ne pensi di questa guida su come aprire un E-commerce con Shopify? Pensi che Shopify possa essere la piattaforma giusta per il tuo business? Dimmi che ne pensi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato